News e PromozioniProdotti

Formaggi a latte crudo: l’azienda Amen tra le “eccellenze” Campane con il Caciocavallo fresco

Ci sono ben 5 aziende del Vallo di Diano tra quelle classificate come “eccellenze” e premiate dalla Regione Campania al termine della “Rassegna-Concorso dei formaggi a latte crudo della Campania”. L’Assessorato all’Agricoltura della Regione Campania ha stilato nelle scorse settimane la graduatoria tra le aziende partecipanti all’edizione 2015 della Rassegna-Concorso rivolta ai caseifici aziendali dell’Appennino Campano che utilizzano latte crudo per la realizzazione dei loro prodotti.

comunicato-11-02-16

L’iniziativa è finalizzata alla valorizzazione dei formaggi campani e alla loro  promozione presso i consumatori, diffondendo la conoscenza delle loro peculiari caratteristiche qualitative ed organolettiche, nel rispetto della tradizione. Inoltre la Rassegna vuole fare il punto sui livelli qualitativi raggiunti dalla produzione casearia locale, stimolando i produttori e gli operatori della filiera a migliorare la qualità e a diversificare i prodotti. All’edizione 2015 della  Rassegna-Concorso  hanno partecipato 68 aziende, localizzate nelle 5 province campane, con 130 campioni di formaggio, che sono stati classificati e sottoposti ad analisi sensoriale da parte di tecnici esperti. La Rassegna ha evidenziato la ricchezza del comparto caseario campano, caratterizzato da una grande varietà di formaggi, spesso prodotti nelle aree interne e marginali della Regione, dove rappresentano un’importante fonte di reddito per gli allevatori locali.

formaggio_latte_crudo_01 formaggio_latte_crudo_02

Tra le 7 aziende casearie della Provincia di Salerno premiate per produzioni “Eccellenti”, ce ne sono 5 del Vallo di Diano: la Società Agricola “I Cerri” di Monte San Giacomo, per l’Eccellenza caciocavallo 6-12 mesi; l’Azienda Agrituristica “Erbanito” di San Rufo per le Eccellenze Pecorino 2-6 mesi e Caprino; la S.a.s. “Rinaldi” di Buonabitacolo per l’Eccellenza Vaccino stagionato; il Caseificio “La Luciana” di Sassano per l’Eccellenza caciocavallo 2-6 mesi e l’Azienda “Amen Vincenzo” di Polla per l’Eccellenza caciocavallo fresco. Altre aziende valdianesi che hanno preso parte alla Rassegna-Concorso si sono comunque ben classificate e distinte per la qualità dei loro prodotti.

formaggio_latte_crudo_03 formaggio_latte_crudo_04

Dopo le premiazioni svoltesi a Napoli, Martedì 5 aprile alle ore 10.30 ad Eboli, presso l’Azienda Agricola Sperimentale Improsta della Regione Campania, l’Assessorato Agricoltura della Regione Campania (Ufficio territoriale di Salerno), organizza un incontro rivolto alle aziende casearie della Provincia di Salerno. L’iniziativa sarà occasione di approfondimento dei risultati ottenuti dai singoli formaggi partecipanti al concorso, motivo di confronto tra tecnici e produttori sulle problematiche emerse, e momento di programmazione di interventi tecnici per il  miglioramento di questo importante comparto produttivo della Regione Campania.

Tags
Mostra tutto

Contenuti correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi